La città come rete

Nel corso del 2018 e 2019 SHARPER si svolgerà ad Ancona, Cagliari, Catania, L’Aquila, Macerata, Napoli e Caserta, Nuoro, Palermo, Pavia, Perugia, Trieste.

In ognuna delle città una fitta rete di partner dà vita ad un programma di decine di attività realizzate nei luoghi che accolgono solitamente eventi culturali, nelle strade e nelle piazze oltre che nei laboratori dove i ricercatori lavorano quotidianamente.

Lo spirito di SHARPER è quello di trasformare la città in un laboratorio animato da cittadini e ricercatori che insieme esplorano il mondo.

La rete che si costituisce in ogni città è coordinata da una delle istituzioni partner del consorzio SHARPER. Il tessuto di istituzioni, associazioni e imprese che danno vita alla squadra coinvolta nell’organizzazione della Notte conta attualmente oltre 100 soggetti e il numero cresce di mese in mese ampliando il carattere multisciplinare dell’evento.

Diventa un partner di SHARPER

collabora e sostieni le attività della Notte Europea dei Ricercatori in Italia

Se rappresenti un’istituzione, un’impresa o un’associazione e vuoi sostenere la Notte attraverso servizi, mettendo a disposizione spazi o proponendo idee puoi contattare i coordinatori di SHARPER utilizzando il modulo di contatto qui di seguito.

Le proposte di collaborazione saranno valutate per capirne la coerenza e la fattibilità rispetto agli obiettivi generali del progetto della Notte Europea dei Ricercatori 2018 e 2019.

Oltre che in una città è possibile collaborare con il progetto SHARPER anche a livello nazionale proponendo attività o supportando la realizzazione di quelle già previste.

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte dei gestori di questo sito web.