La città come rete

Nel corso del 2020 SHARPER si svolgerà ad Ancona, Cagliari, Catania, L’Aquila, Macerata, Nuoro, Palermo, Pavia, Perugia, Torino, Trieste.

In ognuna delle città una fitta rete di partner dà vita ad un programma di decine di attività realizzate nei luoghi che accolgono solitamente eventi culturali, nelle strade e nelle piazze oltre che nei laboratori dove i ricercatori lavorano quotidianamente.

Lo spirito di SHARPER è quello di trasformare la città in un laboratorio animato da cittadini e ricercatori che insieme esplorano il mondo.

La rete che si costituisce in ogni città è coordinata da una delle istituzioni partner del consorzio SHARPER. Il tessuto di istituzioni, associazioni e imprese che danno vita alla squadra coinvolta nell’organizzazione della Notte conta attualmente oltre 100 soggetti e il numero cresce di mese in mese ampliando il carattere multisciplinare dell’evento.

I programmi dell'edizione 2019

Clicca sulla città per scoprire tutte le attività svolte nell’edizione 2019 di SHARPER.