Università degli Studi di Perugia

IL LUNGO VIAGGIO DELL’ ACQUA NELLO SPAZIO

107 107 people viewed this event.

L’acqua come elemento fondamentale per la vita è oggetto di indagine per gli astrochimici, gli scienziati di questo progetto Europeo, ACO, che hanno realizzato questa attività all’interno del loro percorso di dottorato Marie Curie.
Verrà messo in evidenza come, per quel che sappiamo fin ad oggi, il nostro pianeta è l’unico a presentare acqua liquida, elemento essenziale per la Vita.

L’attività dura all’incirca 10 minuti, richiede l’utilizzo di un Oculus Rift che metteremo a disposizione, con le dovute accortezze di sanificazione, e sarà in inglese, con sottotitoli in italiano.

L’esperienza si compone di 3 attività in VR e 2 video di collegamento oltre ad un video introduttivo che descriverà l’esperienza ed uno conclusivo.

Attività VR 1. Formazione dell’acqua. Qui, l’utente può costruire le molecole d’acqua, all’interno di una nuvola molecolare, come esperienza interattiva. L’attività vuole imitare la formazione dei legami chimici dell’acqua.

Intermezzo 1.  Viene riprodotto un video intermedio che mostra come le molecole d’acqua accrescono sui ghiacci interstellari. Allo stesso tempo verrà illustrata l’evoluzione della nube interstellare.

Attività VR 2. L’utente metterà insieme i ghiacci interstellari, imitando le forze gravitazionali che nello spazio portano all’unione di tali corpi. L’attività ha lo scopo di spiegare il fenomeno che dà origine a pianeti e comete.

Intermezzo 2. Inizialmente un ingrandimento mostrerà i grani interstellari, costruiti nell’attività 2, ricoperti di ghiaccio e successivamente, con un time-lapse, verrà mostrato il passaggio dalla fase del disco protoplanetario fino alla formazione di una versione di un sistema planetario simile all’attuale sistema solare.

Attività VR 3. Lancio, dall’interno del sistema solare, delle comete contenenti ghiaccio, verso una neonata e arida Terra. L’attività ha lo scopo spiegare l’origine dell’abbondanza dell’acqua terrestre.

Intermezzo 3. Video conclusivo che mostrerà il passaggio dalla Terra arida a quella ricca di vita.

L’attività contiene diversi spunti riguardanti la chimica e l’astrofisica. La chimica della molecola dell’acqua è presentata in modo semplice e immediato per gli studenti e le studentesse delle Secondarie di secondo grado che hanno affrontato anche solo poche nozioni di chimica di base. Per quanto riguarda l’astrofisica sicuramente quello che può passare è il concetto che per tutti gli oggetti celesti sono soggetti all’evoluzione e che nulla rimane immutato e in particolare il nostro pianeta. Altro punto importante presentato all’interno dell’attività ludico/immersiva è la composizione delle comete che contengono ghiaccio d’acqua al loro interno e che possono essere considerate come dei fossili del Sistema Solare. 

 

Referente/i:

 

 

Data e ora

30/09/2022 h. 09:00 to
30/09/2022 h. 13:00
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

 

Event Tags

Share With Friends