Università degli Studi di Cagliari

Il nostro cervello elettrico: tra sonno, “cortocircuiti” e connettività

180 180 people viewed this event.

A cura del Centro Interdipartimentale di Medicina del Sonno Università degli Studi di Cagliari 

Il nostro cervello può essere assimilato a una rete elettrica, con molteplici connessioni che permettono ai neuroni di comunicare tra loro tramite segnali elettrici e modulare le attività cerebrali. Nonostante l’apparenza, la nostra rete elettrica non si spegne mai e resta attiva anche durante il sonno: a volte un po’ troppo! Infatti, il sonno è un processo dinamico: sonno e veglia possono oscillare rapidamente e addirittura coesistere in contemporanea. Come in ogni rete elettrica, possono verificarsi dei cortocircuiti.

Lo studio della connettività e delle sue alterazioni è stato portato alla ribalta negli ultimi decenni, con interessanti applicazioni cliniche. Oltre ai cortocircuiti interni, l’attività cerebrale e i suoi ritmi possono essere influenzati da fattori esterni, quali temperatura e uso di tecnologia.

Ricercatori e ricercatrici hanno imparato a modulare l’attività elettrica cerebrale con tecniche di stimolazione cerebrale invasiva e non invasiva, allo scopo di ripristinare e potenziare la nostra rete elettrica.

Con la partecipazione di: Davide Fonti, Michela Figorilli, Ludovica Tamburrino, Elisa Casaglia, Rosa Lecca, Sara Pani.

Tutte le persone maggiori di 12 anni potranno accedere agli eventi solo se munite di Green Pass e di un documento di identità valido. Si consiglia la prenotazione al numero 324 5628452 (dal lunedì al venerdì, ore 16-19:30).

Registrazione all'evento conclusa.
 

Data e ora

21/09/2021 h. 19:00 to
21/09/2021 h. 20:00
 

Data di fine Iscrizione

21/09/2021
 

Location

Casa della Cultura (ex Casa del Fascio), Via Giulio Cesare, Monserrato, CA
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

Share With Friends