Il volto accogliente dell’Europa. L’attivazione della “protezione temporanea” per chi fugge dalla guerra in Ucraina

da
161 161 people viewed this event.

Com’è noto, l’invasione russa dell’Ucraina ha prodotto un flusso massiccio di migranti in fuga dal conflitto. Per gestire l’afflusso di persone sfollate, l’Unione europea ha attivato lo strumento della protezione temporanea. Si tratta della prima volta in cui l’Unione Europea si serve di questo strumento, a fronte di altre situazioni di afflusso massiccio di sfollati da Paesi non membri dell’Unione, come, ad esempio, le persone in fuga da vari Stati del Nord Africa tra il 2011 e il 2012, o i flussi di persone arrivate, nel 2015, dalla Siria tramite la rotta balcanica. I relatori e le relatrici discuteranno con il pubblico gli elementi di novità che derivano dall’attivazione di questa forma di protezione. Evento inserito nell’ambito della rassegna “Settembre della ricerca a Monserrato“, con la partecipazione delle dottoresse Giulia Ciliberto, borsista di diritto internazionale, Eleonora Pintus, dottoranda di diritto diritto internazionale, e Rossella Carta, borsista di diritto costituzionale. A moderare, il prof. Luca Ancis, associato di diritto della navigazione.

Foto: Elena Mozhvilo/Unsplash

 

Data e ora

15/09/2022 h. 19:00 to
15/09/2022 h. 20:30
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

 

Event Tags

Share With Friends